La miniera di Brecca

             Se vi piacciono l'avventura e i luoghi misteriosi, una visita al villaggio minerario abbandonato di Brecca è sicuramente una tappa imperdibile  del vostro viaggio in questa parte della Sardegna. 

 

Si tratta di un'antica miniera di antimonio, il cui direttore, l'inglese John Mattew Moss, ha una storia veramente particolare. Lui e la sua famiglia si trasferirono da Londra a San Vito alla fine del 1800 per cercare migliore fortuna. La nuova vita di questa famiglia inglese, abituata a quanto offriva l'Inghilterra di allora rispetto a uno sperduto paesino della Sardegna, non fu facile ed ebbe per loro delle ripercussioni, anche tragiche. Ma non vogliamo svelarvi altro perché il resto della storia vogliamo raccontarvelo di persona.

         

                 

 

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

IMG_7063
IMG_7063

IMG_7072
IMG_7072

miniere di brecca
miniere di brecca

IMG_7063
IMG_7063

1/10

   

 

Del villaggio minerario (a circa 5 km da San Vito), immerso in una natura incontaminata e selvaggia, restano oggi alcuni ruderi dei fabbricati e i resti di un interessantissimo forno per la fusione del minerale. Per i più coraggiosi c'è anche la possibilità di percorrere un breve tratto di galleria che, alla fine, si affaccia sulla spettacolare gola di "Brecca", da dove godere di una meravigliosa vista.

Durata della visita: 1 30' h circa. 

Abbigliamento e scarpe da trekking necessari.